Certificazione del Credito Inesigibile

Certificazione-del-Credito-InesigibileUn credito è considerato inesigibile quando si sono verificate precise e certe condizioni che lo rendono in sostanza non incassabile ne consegue una certificazione necessaria ai fini fiscali - CERTIFICAZIONE DEL CREDITO INESIGIBILE.

 

QUALI LE CONDIZIONI DI INESIGIBILITA' DEL CREDITO?

 

Ai sensi della Legge 134/2012 che ha convertito le disposizioni contenute nel c.d. Decreto Sviluppo D.L. 83/2012, con decorrenza dall'esercizio contabile 2012, un credito è considerato automaticamente inesigibile quanto lo stesso sia scaduto almeno da 6 mesi e sia di modesto importo secondo i seguenti limiti:

 

  • 2.500,00 euro per le imprese che fatturano fino a 150 milioni di euro.
  • 5.000,00 euro per le imprese che fatturano oltre i 150 milioni di euro.

 

Gli altri crediti rimangono soggetti all'ordinaria normativa e prassi fiscale che sancisce l'inesigibilità di un credito qualora il creditore sia in grado di fornire prova documentata di elementi certi e precisi tale da comprovarne l'inesigibilità, ad esempio (per determinare questo stato occorre la certificazione - CERTIFICAZIONE DEL CREDITO INESIGIBILE):

 

  • Esito negativo conseguente l'attività di - RECUPERO CREDITO.
  • Comprovato stato d'insolvenza della parte debitrice.
  • Irreperibilità del debitore.
  • Procedure concorsuali (fallimento, accordo di ristrutturazione del debito, ecc.).

 

Tutti elementi che per provare la loro certezza e precisione devono seguire un determinato percorso. A tal proposito diviene strategico e conveniente l'iter procedurale oggetto del Servizio di BBC-LLP riguardante la "Ristrutturazione Stragiudiziale del Credito"

 

CREDITI NON INCASSATI - IMPATTO NEGATIVO IN UN BILANCIO AZIENDALE

 

La presenza in un bilancio aziendale di crediti non incassabili, comporta dei disagi fiscali perché si eseguono pagamenti di tasse su importi che, di fatto - non sono un reddito per l'impresa. Tale problematica non coinvolge il libero professionista i cui compensi invece sono tassati nello stesso anno in cui si verificano gli incassi.

 

Per far in modo che il bilancio aziendale possa essere depurato da tali importi, sono necessari degli interventi specifici, rilevanti per un'impresa, a prescindere dalla sua dimensione e dal fatto che questa sia a gestione dirigenziale o padronale. Tra questi l'avvio di una specifica procedura volta all'ottenimento del certificato d'inesigibilità del credito insoluto - CERTIFICAZIONE DEL CREDITO INESIGIBILE; Servizio reso da BBC-LLP riguardante la RISTRUTTURAZIONE STRAGIUDIZIALE DEL CREDITO.

 

La prova d'inesigibilità del credito sostanzialmente consiste nella produzione d'idonea e analitica documentazione a carattere definitivo della perdita, Servizio reso da BBC-LLP riguardante la RISTRUTTURAZIONE STRAGIUDIZIALE DEL CREDITO.

 

Il Rapporto di Due Diligence rilasciato al Cliente, oltre a costituire una prova della coerenza fra attività svolta e mandato ricevuto, rappresenta un importante elemento di valutazione dei crediti ai fini fiscali - CERTIFICAZIONE DEL CREDITO INESIGIBILE.

 

Affidarsi a Bright Business Consulting LLP per questa tematica è sinonimo di GARANZIA & ASSISTENZA al fine di raggiungere risultati concreti, risolvendo le differenti problematiche con adeguata competenza professionale.

 

BBC-LLP offre una prima consulenza gratuita-Primo Incontro*